Oggi vediamo sempre più persone sono pazza di calcio, però, i giovani di tutte le età sono semplicemente felice di mostrare l'usura e la libertà dello spirito dello sport. Il suo modo di fare, naturalmente, era che i tifosi amano indossare la maglie calcio bambini preferita come simbolo del loro amore e ammirazione per i suoi giochi di squadra.

La Roma di Oporto, e non solo quella spigliata è protagonista della prima mezzora, merita di entrare tra le migliori 32 d'Europa. Il Porto pareggia (1-1) solo su rigore e sfrutta l'ingenuità di Vermaelen che lascia i compagni in dieci. Ci sono un sacco di fan indossare la Maglia AS Roma di sostenerli nel posto.

 

Spalletti, nelle scelte per la prima gara del playoff, è coerente. Alisson è titolare, come Dzeko. In panchina, invece, manca Gerson. Che non entra nei 18. Il campioncino, strappato l'anno scorso al Barcellona e pagato 17 milioni, fa lo spettatore a tempo pieno.